Commenti ai corsi e ricorsi delle modifiche legislative

Regolarizzazione 2020, una prevedibile occasione perduta. Alcune delle principali criticità.

di Nazzarena Zorzella[1] Per vivere occorre un’identità, ossia una dignità Primo Levi, I sommersi e i salvati  Sfoglia il pdf: REGOLARIZZAZIONE 2020, UNA PREVEDIBILE OCCASIONE PERDUTA Premessa La regolarizzazione è un provvedimento…

Le responsabilità della Politica dopo il referendum costituzionale

di Silvio Gambino, Ugo Adamo e Walter Nocito*   Nel gioco dialettico tra Costituzione e Politica che gli artt. 138-139 delineano, conformano e irrigidiscono, i ‘sovrani popolari’ si sono espressi, il primo giorno dell’autunno…

A margine del coronavirus: note minime in tema di decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri

di Augusto Cerri Non è il caso di ricordare i diversi approcci della dottrina nel distinguere libertà personale e libertà di circolazione. La Corte costituzionale, come è noto, dà una definizione complessa di libertà personale, per…

Decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19. Nuove misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

,
  Con il decreto legge n. 19 del 25 marzo 2020 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/25/20G00035/sg) il Governo ha ri-disciplinato la precedente decretazione d'urgenza, in particolare l’ambito sanzionatorio. Il primo…

Decreto-Legge “CURA ITALIA” n. 18 del 17 marzo 2020

,
Il decreto legge "cura Italia" recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’'emergenza epidemiologica da COVID-19, prevede alcune modifiche in materia…

Legittima difesa. L’(in)applicazione e l’interpretazione della legge n. 36 del 26 aprile 2019 alla luce di Cass. pen. Sez. III n. 49883 del 10 ottobre 2019

, ,
di Avv. Paola Bevere Premessa Com’è noto la legge 26 aprile 2019, n. 36 mirava a riformare l’istituto della legittima difesa c.d. speciale (domicilio e luoghi ad esso equiparati) nonché l’eccesso colposo della stessa (artt. 52…

Il diritto alla prova del discernimento individuale Il minore e l’istituzione nel giudiziario civile minorile

a cura di Giulia Contri Piscopo[1], SIC Edizioni, Milano, 2018     Discernimento, rappresentanza, sconcerto   La Convenzione europea sull'esercizio dei diritti dei minori adottata dal Consiglio d'Europa a Strasburgo…

La logica dell’emergenza: costruire una falsa percezione per legittimare la limitazione dei diritti costituzionali

,
di Simone Berretta In emergenza, si sa, bisogna prendere decisioni veloci, immediate, non c'è tempo per pensare discutere, ragionare, confrontarsi e ponderare le scelte. Il tempo che passa potrebbe rendere qualsiasi scelta raggiunta…

Blocco stradale: corsi e ricorsi nella storia della repressione.

,
Con la sentenza 13 luglio 2017, la corte di assise di Lecce ha, tra l’altro, condannato a severe pene detentive alcuni imprenditori per il delitto di riduzione in servitù dei braccianti agricoli e alcuni caporali per intermediazione illecita…

Le garanzie del giusto processo nella riforma attuata con il decreto “Minniti-Orlando” di Alessandro Diddi e Gessica Taverna*

Il decreto legge n. 13 del 17 febbraio 2017, convertito con modificazione dalla legge n. 46 del 13 aprile 2017, che prende il nome dagli uscenti Ministro dell’Interno Minniti e Ministro della giustizia Orlando, si è posto come principale…

Di chi è la responsabilità? di Gaetano Insolera

E’ proprio condivisibile l’ allarme ormai lanciato da molti. I vincitori dopo le elezioni del 4 marzo usano toni sovversivi, mettono in scacco il Presidente della Repubblica e i suoi richiami alla responsabilità e ai gravi pericoli della…

‘Di chi è la responsabilità?’ di Silvio Gambino e Walter Nocito

Da una crisi politica in corso da più tempo, ma aggravata nell’ultima settimana, l’Italia procede a passi veloci verso una crisi istituzionale senza precedenti. Non ci sono manuali di diritto costituzionale da compulsare per trovare una…