Corso di perfezionamento in “Scienze penalistiche integrate”

All’indirizzo internet http://www.unina.it/-/20102665-pe_giur_scienze-penalistiche-integrate-2020-21 è pubblicato il bando di concorso a n. 60 posti per l’ammissione al Corso di perfezionamento in “Scienze penalistiche integrate” (a.a. 2020/2021), afferente al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Il Corso è organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, dall’Ordine degli Avvocati e dalla Camera penale di Napoli ed è diretto dal Prof. Sergio Moccia, Emerito di Diritto penale. È indirizzato a laureati, avvocati, giuristi d’impresa, magistrati, dipendenti di Enti pubblici e forze dell’ordine.

Il Corso ha durata annuale, con un impegno orario pari a 250 ore, di cui 60 di lezioni, 60 di seminari o convegni, 40 di esercitazioni e 90 di studio individuale. Le lezioni e i seminariavranno luogo di regola il venerdì, dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Il Corso, previa verifica delle presenze e superamento dell’esame, attribuisce 10 CFU; è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Napoli e dà diritto – all’esito delle verifiche di frequenza e del superamento dell’esame finale – a n.20 crediti formativi per la formazione professionale continua degli avvocati.

Le lezioni e i seminari avranno ad oggetto temi fondamentali ed attuali relativi alla parte generale e speciale del Diritto penale, alla Criminologia ed al Diritto processuale penale; e saranno tenuti da Docenti dell’Università degli studi di Napoli Federico II – fra gli altri, i Proff. S. Moccia, A. Cavaliere, F. Falato, F. Forzati, A. Furgiuele, C. Iasevoli, C. Longobardo, V. Masarone, B. Nacar – e di altre Università italiane e straniere, nonché Avvocati e Magistrati.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 22 settembre 2021. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al Prof. A. Cavaliere all’indirizzo a.cavaliere@unina.it.